FOLLOW US

SEARCH SITE BY TYPING (ESC TO CLOSE)

+39 338 879 6888en
itde

Skip to Content

La Via Emilia, generatrice di città per eccellenza, lunga strada consolare che attraversa la pianura padana, passa anche dal centro di Modena.

La città è stata per lungo tempo capitale del Ducato dei Signori d’Este.

Piazza Grande è il cuore della città. Il centro è raccolto attorno al Duomo, “superbo documento di fede e di arte” (Franco Violi), e alle strade che circondano la Via Emilia.

Il Duomo, uno dei massimi capolavori dell’arte romanica, insieme con la Torre Civica e Piazza Grande, nel 1997 è stato inserito dall’Unesco nella lista dei patrimoni dell’umanità. A fianco dell’abside del Duomo, troviamo la Torre della Ghirlandina, simbolo della città, così chiamata dai modenesi per il doppio giro di balaustre che circondano la guglia e che somigliano, appunto, a ghirlande.

In piazza Roma, non lontano dalla Ghirlandina, si trova il  seicentesco Palazzo Ducale, che ha ospitato per più di due secoli la Corte Estense e oggi è sede dell’Accademia Militare.

A Modena è legato il cognome della famiglia Panini: chi non ricorda le famose figurine Panini? Sono gli anni 60, quando quattro fratelli inventano le magiche bustine da comperare in edicola. Ancora oggi sono vendute in oltre cento Paesi e a Modena c’è il Museo della Figurina che ne racconta la storia.

Il nome di uno dei Fratelli Panini è legato anche alla collezione CUP (Collezione Unica Panini) di 19 Maserati.

Nel 1996 l’ingegnere De Tomaso, proprietario all’epoca del marchio Maserati, cercò di vendere la collezione ad un’asta di Londra. Per evitare di disperdere questo patrimonio storico Umberto Panini si attivò per acquistarla. Da allora, la Collezione delle 19 autovetture storiche Maserati è fruibile presso il museo CUP di Modena.

A Modena hanno sede le case automobilistiche più famose al mondo!

Ferrari e Maserati! Modena e Maranello (sinonimo di vetture del Cavallino Rampante) sono la culla della Motorvalley.

Show room, fabbriche, musei , collezioni legate ai miti dei motori!

Celebri e ricchi di storia sportiva sono l’autodromo di Monza e l’autodromo internazionale Enzo e Dino Ferrari, noto come autodromo di Imola.

Modena è anche la culla del buon cibo. E’ qui che si trova il miglior ristorante al mondo, nel cuore della Modena medioevale: l’Osteria Francescana, gestita dallo chef Massimo Bottura, tre stelle Michelin, ed eletto per la seconda volta il “miglior ristorante al mondo” in occasione del The World’s 50 Best Restaurant.

Non si può dire di aver conosciuto Modena senza aver gustato il suo più famoso prodotto tipico: l’aceto balsamico tradizionale di Modena, considerato “l’oro nero” di Modena. Una buona occasione è quella di visitare un’acetaia per scoprire alcuni segreti della sua produzione e poter degustare questo “nettare”.  Vedi anche Esperienze gastronomiche.

Per terminare, uno shopping nel mercato più antico di Modena: il mercato Albinelli, in stile liberty, considerato tra i più belli d’Italia, dove poter acquistare le eccellenze gastronomiche modenesi.

Scopri con Emilitaly questa splendida città!

Alcune nostre proposte completamente personalizzabili:

Back To TopBack To Top