FOLLOW US

SEARCH SITE BY TYPING (ESC TO CLOSE)

+39 338 879 6888en
itde

Skip to Content

Bologna è il capoluogo dell’Emilia-Romagna e viene denominata:
Dotta, Grassa e Rossa.

Dotta perché ha l’università più antica d’Europa.
Grassa per la sua “ricca” cucina.
Rossa per il colore dei mattoni dei suoi palazzi e tetti.

E’ la città con più portici al mondo che sono stati inseriti, già nel 2006, nella tentative list dell’Unesco (l’elenco  dei beni potenzialmente patrimonio dell’umanità).

Il portico più famoso della città e il più lungo al mondo è quello che conduce al Santuario della Madonna di S.Luca, ma anche in città si può camminare per ben 40 chilometri al riparo di volte, archi e pilastri sotto i magnifici portici.

Location di tanti film famosi di Pupi Avati, il regista classe 1938. Quasi tutta la sua filmografia è tesa a raccontare la città.

Bologna viene soprannominata anche la “NYC del Medioevo” per le torri che allora erano più di un centinaio.

Ad oggi ne rimangono solo una ventina e le più famose sono la Torre degli Asinelli, della Garisenda e la Torre Prendiparte.

Il cuore antico di Bologna è Piazza Maggiore e da qui partono a raggiera le strade principali della città. Qui troviamo la Basilica di San Petronio dedicata al patrono della città che al suo interno ospita la meridiana più lunga al mondo e l’organo più antico al mondo ancora funzionante.

Una delle meraviglie della città è il complesso di Santo Stefano chiamato anche complesso delle sette chiese , per il numero di chiese di cui un tempo era composto, e di cui oggi ne rimangono solo quattro.

Ernest Hemingway  nel suo romanzo “Di là dal fiume e dagli alberi” scrisse: se vuoi conoscere una città dove si mangia in modo meraviglioso devi andare a Bologna.

Famosa per la sua mortadella già nel rinascimento, infatti, il cardinale Girolamo Farnese a Bologna dal 1658 al 1662 viene spesso ricordato soprattutto per aver creato il disciplinare della mortadella!

Bologna vanta una cultura culinaria di secoli. Ristoranti tipici dove mangiare piatti  della tradizione ma anche locali dove estro e glamour sono le nuove tendenze in  ambito culinario. Vedi sezione enogastronomica.

Scopri con Emilitaly questa splendida città!

Alcune nostre proposte completamente personalizzabili:

Back To TopBack To Top